Bonus lavoratori fragili

È disponibile la richiesta per ottenere il Bonus lavoratori fragili, rivolto ai dipendenti privati che hanno diritto all’assicurazione economica di malattia presso l’INPS.  

La domanda può essere compilata entro il 30 novembre 2022 e si può presentare tramite: 

  • Sito INPS accedendo con le proprie credenziali 
  • Contact Center 
  • Enti di patronato con servizi telematici 

Come funziona il Bonus lavoratori fragili? 

Quali sono i requisiti per ottenere il Bonus lavoratori fragili? 

Come funziona il Bonus lavoratori fragili? 

Il Bonus lavoratori fragili viene concesso ai lavoratori ai quali è stata riconosciuta una condizione di disabilità con connotazione di gravità o di rischio e abbia presentato uno o più certificati di malattia nel 2021.  

Potrà ottenere un’indennità una tantum, quindi unica di 1.000 euro che gli sarà accreditata tramite l’Iban esclusivamente intestato o cointestato alla propria persona precedentemente indicato.  

Il Bonus ai lavoratori fragili è compatibile con altre indennità o prestazioni di disoccupazione o ad altro titolo percepite dal richiedente. 

Bonus lavoratori fragili IMG

Quali sono i requisiti per ottenere il Bonus lavoratori fragili? 

Per ottenere il bonus, il lavoratore deve possedere i seguenti requisiti: 

  • Essere stato nel 2021 lavoratore dipendente del settore privato avente diritto alla tutela previdenziale della malattia a carico INPS 
  • Deve aver presentato nel 2021 uno o più certificati di malattia come lavoratore in possesso del riconoscimento di disabilità con connotazione di gravità o di certificazione rilasciata dai competenti organi medico legali. Tali organi attestano una condizione di rischio derivante da immunodepressione o da esiti di patologie oncologiche o dallo svolgimento di relative terapie salvavita 
  • Deve aver superato nel 2021 il periodo massimo indennizzabile di malattia disciplinato dalla specifica normativa prevista per il lavoratore che presenta la domanda 
  • Non aver reso nel 2021 la prestazione lavorativa in modalità agile nei periodi per i quali il richiedente il bonus ha presentato certificati di malattia 

Durante la presentazione della domanda il lavoratore è tenuto a dichiarare con autocertificazione quanto sopra indicato. 

Richiedi ora il tuo isee online e gratis