Categoria del portafoglio: Tipi di ISEE

Tipi di ISEE

Vi sono varie tipologie di ISEE:

ISEE CORRENTE

Può essere presentato per chiedere all’INPS l’aggiornamento dell’ ISEE nei casi in cui, per uno o più componenti del nucleo familiare, si sono verificate delle variazioni sfavorevoli rispetto alla condizione evidenziata nell’ISEE calcolato in via ordinaria, come perdita del lavoro o riduzione dell’attività lavorativa.

ISEE MINORENNI

È l’indicatore che consente di richiedere prestazioni agevolate rivolte a minorenni nel caso in cui i genitori siano non coniugati e non conviventi tra loro. In tal caso si dovrà valutare la posizione del genitore non coniugato e non convivente per stabilire se incide o meno nell’ISEE del nucleo del minorenne.

ISEE UNIVERSITA' CORSI DI LAUREA

È l’indicatore necessario per l’accesso alle prestazioni per il diritto allo studio universitario (ad esempio: agevolazioni tasse universitarie, borse di studio). In tal caso si dovrà verificare la presenza o meno dei genitori nel nucleo e l’eventuale grado di autonomia dello studente rispetto al nucleo familiare d’origine.

ISEE DOTTORATO DI RICERCA

È l’indicatore che consente l’accesso alle prestazioni legate ai dottorati di ricerca e permette l’utilizzo del nucleo ristretto.

ISEE SOCIO SANITARIO RESIDENZE

È l’indicatore che consente di richiedere prestazioni erogate in ambito residenziale a ciclo continuativo (ad es.: ricoveri RSA, RSSA). In tal caso si dovrà considerare la condizione economica degli eventuali figli del beneficiario non inclusi nel nucleo familiare per stabilire se essa incida o meno nell’ISEE del nucleo familiare del beneficiario. È consentita la compilazione della dichiarazione con il nucleo ristretto.

ISEE ORDINARIO

È l’indicatore che consente di accedere alla maggior parte delle prestazioni sociali agevolate (ad esempio: Bonus Energia, Gas, Idrico). Tale tipologia non può essere utilizzata per richiedere prestazioni universitarie, per minorenni o socio-sanitarie residenziali, per le quali esiste una specifica tipologia di ISEE.

ISEE SOCIO SANITARIO

È l’indicatore che consente l’accesso alle prestazioni sociosanitarie per le persone con disabilità e/o non autosufficienti (ad esempio: assistenza domiciliare). È consentita la compilazione della dichiarazione con il nucleo ristretto alle persone disabili maggiorenni che vivono con i genitori e non coniugati e senza figli, possono dichiarare solo i loro redditi e patrimoni.